Documento Informatico, Firma Elettronica, P.E.C.
TUTTO SULL’APPLICAZIONE DEL CODICE DELL’AMMINISTRAZIONE DIGITALE | Corso Documento Informatico

AGGIORNATO AI DECRETI DI ATTUAZIONE DELLA RIFORMA DELLA P.A. (GENNAIO 2016)

  • 16-17 febbraio 2016 ROMA, HOTEL BERNINI BRISTOL

 

Invia ad un amico
  • Captcha
<p>
	<em><strong>Per informazioni sui Crediti Formativi Professionali contattare la Segreteria ITA</strong></em></p>
Brochure stampabile Brochure stampabile
Iscrizione


RELATORI

Fabio Coco
Studio Legale Zitiello e Associati
Enrica Massella Ducci Teri
Agenzia per l’Italia Digitale
Marco La Greca
Avvocato dello Stato
Valentina Casola
Docente di Sicurezza e Affidabilità dei Sistemi Informatici
Università degli Studi di Napoli Federico II

 

PROSSIME INIZIATIVE!

 

"L’ORGANIZZAZIONE DEGLI UFFICI E DELLE ATTIVITA’ DOPO IL NUOVO CODICE DELL’AMMINISTRAZIONE DIGITALE (D.Lgs. 179/2016)"

Roma, 30 e 31 Marzo 2017

 

"ASPETTI OPERATIVI E TECNICI DEL NUOVO CODICE DELL’AMMINISTRAZIONE DIGITALE (D.Lgs. 179/2016) "

Roma, 30 Marzo 2017

 

Consulta l'elenco corsi dell'area tematica Documento Informatico

 

 

PROGRAMMA DEL CORSO
L’identificazione digitale

l’interoperabilità nel Regolamento eIDAS
le recenti novità in materia di identità digitale e SPID

Dal documento cartaceo al documento informatico
equivalenza giuridica di documenti analogici e digitali
regole e tecniche per la formazione del documento
tipologie di copie del documento informatico (copie informatiche di documenti analogici, estratti e duplicati informatici)

Le firme elettroniche e i sistemi di firma
tipologie di firme, differenze tra firme elettroniche avanzate, qualificate e digitali
regole tecniche per generazione, apposizione e verifica delle firme elettroniche, qualificate e digitali
firma grafometrica e cenni sulle problematiche privacy
valore sostanziale e probatorio delle diverse firme
Fabio Coco

La Posta Elettronica Certificata

caratteristiche tecnologiche del sistema di PEC
la PEC nei rapporti tra P.A. e pubblici dipendenti
quando è possibile sostituire la raccomandata a/r con la PEC
responsabilità e sanzioni per il mancato uso della PEC
quando occorre la firma digitale dei documenti inviati tramite PEC
trasmissione del documento informatico con posta elettronica non certificata
Marco La Greca

La conservazione

archiviazione, classificazione e scarto dei documenti
il processo di conservazione
nuove regole tecniche sulla conservazione informatica dei documenti
conservatori accreditati e responsabile della conservazione
requisiti per la conservazione dei documenti informatici
outsourcing dei processi di conservazione
obblighi e responsabilità nel processo di conserva-zione
Enrica Massella Ducci Teri

Soluzioni tecniche di firma: la firma grafometrica

sistemi e strumenti di firma
sistema hardware
sistema software
verifica peritale dell'autenticità della sottoscrizione
vantaggi economici ed operativi della firma grafometrica
sicurezza dei documenti e dei sistemi di gestione documentale

Il protocollo informatico
nuove regole tecniche su protocollo informatico e gestione documentale
realizzazione del sistema di protocollo informatico e gestione documentale
predisposizione del manuale di gestione
procedimento e fascicolo informatico
integrazione della PEC nei registri di protocollo
organizzazione in aree organizzative omogenee
trattamento dei documenti cartacei
razionalizzazione dei flussi documentali

La sicurezza dei sistemi
misure minime di sicurezza
autenticazione e autorizzazione informatica
certificati digitali e altri strumenti di autenticazione
meccanismi di autorizzazione basati sul ruolo
tracciamento degli accessi al sistema informatico
politiche di back-up e disaster recovery
attacchi ai sistemi informatici: virus, malware, phishing,
Valentina Casola

 
NOTE ORGANIZZATIVE DEL CORSO
Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 - 56.24.402 - 54.04.97).
In seguito confermare l'iscrizione via fax (011/53.01.40 - 56.27.733 - 54.40.89)
o via internet (http://www.itasoi.it).
 
Quota di partecipazione individuale
Euro 1.350,00 più IVA.
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazioni di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA.
 
Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066
oppure presso Banca Regionale Europea - FIL. Torino 10 IBAN: IT19 B069 0601 0090 0000 0002 626

 

Data e Sede
Martedì 16 e Mercoledì 17 Febbraio 2016
Roma - Hotel Bernini Bristol
Piazza Barberini, 23
 

Orario
9,00 - 13,00 / 14,30 - 17,00

 

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.

 

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l'intera quota di partecipazione.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

ITA - Via Brofferio, 3 - 10121 Torino
Tel. 011/56.11.426 - Fax 011/53.01.40
www.itasoi.it - ita@itasoi.it

Iscrivitialla Newsletter