Appalti
FINE DEI COTTIMI FIDUCIARI E NUOVA DISCIPLINA DEI CONTRATTI SOTTO SOGLIA TRA D.LGS. 50/2016 E LINEA GUIDA N. 4/2016 | Corso Appalti

  • 30-31 gennaio 2017 ROMA, HOTEL BERNINI BRISTOL

 

Invia ad un amico
  • Captcha
<p>
	<em><strong>Per informazioni sui Crediti Formativi Professionali contattare la Segreteria ITA</strong></em></p>
Brochure stampabile Brochure stampabile
Iscrizione


RELATORI

Gianluca Rovelli
Consigliere TAR Sardegna
Laura Maceroni
Avvocato Amministrativista

 

PROGRAMMA DEL CORSO
Principali contenuti innovativi del nuovo codice dei contratti pubblici (D.Lgs. 50/16)

criticità introdotte dal nuovo codice
linee guida ANAC (c.d. soft law)
riduzione e qualificazione delle stazioni appaltanti
centralizzazione della committenza
acquisti con MEPA
spinta all’utilizzo degli strumenti di acquisto telematici
suddivisone delle gare in lotti per il sostegno alle PMI

I contratti sotto la soglia comunitaria: aspetti procedurali e criticità; collegamenti con la normativa su trasparenza ed anticorruzione; le responsabilità per affidamenti diretti illegittimi
Gianluca Rovelli

Le procedure semplificate per la selezione del contraente in relazione all’importo

affidamenti diretti
procedure negoziate
amministrazione diretta
fine del sistema in economia e del cottimo fiduciario

Le soglie di rilevanza comunitaria (art. 35) ed il rispetto anche sottosoglia dei principi fondamentali della contrattualistica pubblica ex art. 30 c. 1 D.Lgs. 50/16

L’affidamento e l’esecuzione di lavori, servizi e forniture di importo inferiore a 40.000 euro

consentito l’affidamento diretto
l’adeguata motivazione
eventuale confronto di offerte
requisiti dei concorrenti
stipula del contratto

Lavori di importo compreso tra 40.000 e 150.000 euro; forniture e servizi tra 40.000 euro e la soglia comunitaria
procedure negoziate
consultazione di più fornitori
indagini mercato
elenchi di operatori economici e verifica loro requisiti

Affidamento di contratti di lavori tra 150.000 e 1.000.000 di euro e oltre un milione

Simulazione di una procedura negoziata sottosoglia comunitaria: tutti gli adempimenti

contenuti dell’avviso
pubblicazione dell’avviso
requisiti di ammissione
tempistiche
contenuti della lettera di invito
criteri aggiudicazione
proposta di aggiudicazione
aggiudicazione efficace post verifica requisiti
stipula del contratto
Laura Maceroni


NOTE ORGANIZZATIVE DEL CORSO
Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 - 56.24.402 - 54.04.97).
In seguito confermare l'iscrizione via fax (011/53.01.40)
o via internet (http://www.itasoi.it).
 

Quota di partecipazione individuale
Euro 1.450,00 più IVA.
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazione di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA
 

Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066
oppure presso Banca Regionale Europea - FIL. Torino 10 IBAN: IT56 O031 1101 0080 0000 0002 626


Data e Sede
Lunedì 30 e Martedì 31 Gennaio 2017

Roma - Hotel Bernini Bristol
Piazza Barberini, 23


Orario
9,00 - 13,00 / 14,30 - 17,00.
 

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.
 

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l'intera quota di partecipazione.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

ITA - Via Brofferio, 3 - 10121 Torino
Tel. 011/56.11.426 - Fax 011/53.01.40
www.itasoi.it - ita@itasoi.it

Iscrivitialla Newsletter