Contabilità, Bilancio, Fiscalità d'Impresa, IVA
LA MANOVRA SULL’IVA (DL 50/2017) CONVERTITO IN LEGGE 96/2017 | Corso Contabilità e Bilancio

Estensione dello split payment -Nuove regole su detrazione IVA e compensazioni -Nuovi obblighi di comunicazione -Altre novità IVA per il 2017/2018

  • 20 giugno 2017 MILANO, THE WESTIN PALACE
  • 04 luglio 2017 ROMA, AMBASCIATORI PALACE HOTEL

 

Invia ad un amico
  • Captcha
Brochure stampabile Brochure stampabile
Iscrizione


RELATORI

Paolo Parodi
Dottore Commercialista

 

PROGRAMMA DEL CORSO
L’estensione dello split payment

l’ampliamento della platea dei destinatari
le regole per individuare le casistiche di obbligo
l’estensione a professionisti, agenti ed a tutte le fatture con ritenuta
decorrenza ed operazioni a cavallo
interferenza con i concetti di momento di effettuazione dell’operazione e di esigibilità
rapporti con il reverse charge
split payment e accertamento Iva

Il meccanismo dello split e la gestione operativa
modalità di registrazione e gestione in liquidazione delle fatture emesse e di quelle ricevute in split
tempistiche per registrazione e versamento
la gestione per gli enti senza partita Iva
la gestione per gli enti non commerciali con partita Iva: distinzione tra sfera commerciale e sfera istituzionale

Le nuove regole su detrazione Iva e tempistiche di registrazione degli acquisti
nuove tempistiche per esercitare il diritto alla detrazione dell’Iva acquisti
la registrazione degli acquisiti
momento di effettuazione, esigibilità e diritto alla detrazione
la gestione del periodo transitorio

Le compensazioni
i concetti di compensazione orizzontale e di compensazione verticale
abbassamento della soglia per l’obbligo di visto
le tempistiche differenziate per Iva, Ires, Irap e sostituti
i rimborsi e le compensazioni trimestrali Iva

I nuovi obblighi di comunicazione all’Agenzia delle Entrate
la comunicazione trimestrale delle fatture: contenuti, modalità, tempi e alternative
le deroghe per il 2017
la trasmissione trimestrale delle liquidazioni Iva
i soggetti esclusi
le peculiarità degli enti pubblici e degli enti non commerciali in genere
i rapporti con la fatturazione elettronica a mezzo Sistema di Interscambio

Le opzioni sulla fatturazione elettronica e sulle comunicazioni telematiche di fatture e corrispettivi
i servizi messi a disposizione dal SdI per i rapporti verso i privati
le agevolazioni ai contribuenti che sceglieranno il canale SdI
trasmissione elettronica delle fatture e dei corrispettivi: obblighi, facoltà, tempistiche
le diverse opzioni possibili

La fatturazione elettronica nei rapporti fra privati e da ente pubblico a soggetto privato
utilizzo del SdI
le agevolazioni su controlli e sui nuovi obblighi
la conservazione

Le altre novità per il 2017 e per il 2018
le note di variazione e le procedure concorsuali
le dichiarazioni d’intento
il gruppo Iva
i depositi Iva
l’entrata in vigore del Regolamento UE 1042/2013 e le regole per la territorialità delle prestazioni di servizi relative a beni immobili

 

NOTE ORGANIZZATIVE DEL CORSO
Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 - 56.24.402 - 54.04.97).
In seguito confermare l'iscrizione via fax (011/53.01.40 - 56.27.733 - 54.40.89)
o via internet (http://www.itasoi.it).
 
Quota di partecipazione individuale
Euro 950,00 più IVA.
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazione di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA.
 
Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066
oppure presso UBI Banca Spa - FIL. Torino 10 IBAN: IT56 O031 1101 0080 0000 0002 626

 

Date e Sedi
Martedì 4 Luglio 2017
Roma - Ambasciatori Palace Hotel
Via V. Veneto, 62


Orario
9,00 - 13,00 / 14,30 - 17,00

 

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.

 

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l'intera quota di partecipazione.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

ITA - Via Brofferio, 3 - 10121 Torino
Tel. 011/56.11.426 - Fax 011/53.01.40
www.itasoi.it - ita@itasoi.it

Iscrivitialla Newsletter